Iscrizione Corsi - LEONIDA EVENTI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attenzione a causa dell'Emergenza COVID-19
alcune date potrebbero essere soggette a rinvii
gli aggiornamenti saranno opportunamente pubblicati
su questo sito

AIAC
23 OTTOBRE 2020
ISCHIA DATA DA DESTINARSI
NOLA NOVEMBRE 2020





Modulo di iscrizione:

 

Appuntamenti congressuali

23 OTTOBRE 2020
AIAC CAMPANIA 2020

“CONGRESSO REGIONALE AIAC CAMPANIA 2020”
Presso: HOTEL SANTA LUCIA Via Partenope, 46 – Napoli

Iscrizioni aperte per:
MEDICO CHIRURGO (Anestesia e rianimazione, Cardiochirurgia, Cardiologia, Chirurgia generale, Chirurgia pediatrica, Chirurgia vascolare, Continuità assistenziale,
Geriatria, Medicina dello sport, Medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza, Medicina fisica e riabilitazione, MMG, Medicina interna, Neurologia, Neuroradiologia, Pediatria, Radiodiagnostica, Radioterapia);Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare;Tecnico Sanitario di Radiologia Medica, Tecnico della Neurofisiopatologia.


Responsabile Scientifico:
Dr. Antonio Ruocco – Ospedale Cardarelli (Napoli)

Comitato Scientifico:
D.ssa Anna Rago, Dr. Aniello Viggiano,
Dr. Marcello De Divitiis, Dr. Francesco Urraro


Razionale:

Cari Colleghi,
La continua evoluzione delle conoscenze cardiologiche in ambito aritmologico rende fondamentale il costante aggiornamento dei Cardiologi che quotidianamente si trovano a gestire la complessità di pazienti sempre più spesso pluripatologici. Le terapie a nostra disposizione sono sempre più specifiche e complesse mirando alla maggiore valorizzazione possibile per ogni paziente. Questa riunione si propone, con il confronto tra esperti, di migliorare le conoscenze su aspetti che riguardano gli hot topics dell’aritmologia mettendo al centro della scena il paziente: la scelta di trattamenti a sempre più alto contenuto tecnologico e ad alti costi deve essere guidata da un alto livello di appropriatezza, basata sulla evidence-based medicine.
Dott. Antonio Ruocco


Programma Scientifico
23 OTTOBRE 2020

9.00 Registrazione partecipanti
9.30 Saluto iniziale
(Antonio Ruocco – Presidente AIAC Campania)
SESSIONE I
Moderatori: Antonio D’Onofrio – Raffaele Sangiuolo
9.45 Stato dell'arte dei DOAC in FA: focus su ablazione transcatetere e cardioversione (A. Rapacciuolo)
10.00 Oltre il chads2vasc2: nuovi predittori del rischio cardioembolico
(V. Russo)
10.15 Nuove tecnologie per l'isolamento delle vene polmonari: One shot vs point by point: risultati e prospettive
(A. De Simone)
10.30 Alta densità come chiave nel trattamento della fibrillazione atriale persistente: pro e contro
(F. Solimene)
10.45 – 11.00 Discussione
P. Chiariello, S. Crispo, F. Nappi, D. Di Maggio

11.00 – 11.30 Coffee break

SESSIONE II
Moderatori: Gerardo Nigro – Luciano Fattore
11.30 Opzioni di pacing nella terapia dello scompenso cardiaco cronico: nel paziente a QRS largo  (C. Sardu)
11.45 Opzioni di pacing nella terapia dello scompenso cardiaco cronico: nel paziente a QRS non largo  (M. Viscusi)
12.00 Ottimizzazione della CRT: fra evidenze e suggestioni
(R. Calvanese)
12.15 Indicazioni e benefici della stimolazione hissiana
(G. Covino)
12.30 – 13.00 Discussione
F. Esposito, C. Cavallaro, G. D’Altiero, F. Di Meo

13.00- 13.30 Light Lunch

SESSIONE III
Moderatori: Berardo Sarubbi – Franco Mascia
13.30 Nuove possibilità nel mappaggio e tecniche di ablazione della tachicardia ventricolare: nel paziente ischemico
(G. Stabile)
13.45 Nuove possibilità nel mappaggio e tecniche di ablazione della tachicardia ventricolare:  nel paziente non ischemico
(N. Marrazzo)
14.00 – 14.15 Discussione

G. Izzo, V. La Rocca, P. Lucca, F. Maresca

SESSIONE IV
Moderatori: Maurizio Santomauro – Carmine Muto
14.15 Il Pacing nella sincope cardiogena: quando e quale
(V. Bianchi)
14.30 Loop recorder nella sincope indeterminata: quando e a chi

14.45 Modelli organizzativi nella gestione del pz con HF portatore di device (D. Sarno)
15.00 The remote outpatient clinic a che punto siamo?

15.15 – 15.30 Discussione
A. Mattera, A. Papa, V. Schillaci, T. Striscuglio

15.30 – 16.00  Questionario ECM e Chiusura lavori

16.00 – 17.00 Assemblea dei Soci e Rinnovo delle Cariche Elettive


 Medico
 Operatore sanitario

Appuntamenti congressuali
DATA DA DESTINARSI


“ISCHIA CARDIOLOGIA - CUORE DELL’ISOLA III Edizione”
 
Sala Congressi Grand Hotel Re Ferdinando – Ischia Porto
Responsabile scientifico:
Dr. Mattia Liccardo


Razionale:
Il presente incontro scientifico tra Medici di medicina generale, Internisti, Cardiologi,  Elettrofisiologi , Infermieri, Farmacisti, Radiologi e  Tecnici di radiologia  si pone l’obiettivo di divulgare le più recenti conoscenze sulla sincope e  sulle infezioni dei dispositivi impiantabili e rappresenta un importante appuntamento dell’attività formativa e scientifica sull’Isola di Ischia.
Lo scompenso cardiaco in fase acuta rappresenta una criticità di assoluta rilevanza clinica ed assistenziale. Un recente documento di consenso multi societario sollecita l’organizzazione di una rete per lo shock cardiogeno.
La mortalità per patologie cardiovascolari si è ridotta in modo significativo grazie alla prevenzione primaria, ad un miglior controllo dei fattori di rischio, all’utilizzo di farmaci di nuova generazione e allo sviluppo tecnologico.
La struttura del convegno si articola in sessioni su argomenti di stretta attualità e prevede ampi spazi per il dibattito e il confronto tra esperti.
Una sessione è dedicata all’Area Nursing dato l’importante ruolo dell’Infermiere nella gestione del paziente con indicazione ad impianto di device econ infezione di dispositivi impiantabili.
Coinvolgimento delle istituzioni locali, Comuni,  Regione ed ASL, nel rafforzamento dell’offerta ospedaliera nella realtà di una piccola isola che, almeno per la sanità deve essere riconosciuta zona disagiata.
Dr. Mattia Liccardo


Programma Scientifico
14.00 Registrazione partecipanti
14.30 Saluto iniziale e presentazione dell’evento (M. Liccardo)
I SESSIONE – INFEZIONI DEI DISPOSITIVI IMPIANTABILI
Moderatori: A. Sansone -  M. Liccardo
15.00 Le infezioni dei dispositivi impiantabili sono un grave problema sanitario in termini di morbilità, mortalità e di costi (P. Parziale)
15.20 Quali sono i germi che causano le infezioni dei dispositivi impiantabili?
(L. Piccoli)
15.40 Misure per la prevenzione delle infezioni dei dispositivi impiantabili
(G. Pilato)
16.00 Diagnosi e terapia delle infezioni dei dispositivi impiantabili
(A. Carbone)
16.20 – 16.40 Discussione
II SESSIONE - CARDIONURSING
Moderatori: L. Buono – M. Caruso
16.40 La gestione del paziente portatore di PMK/ICD impiantabile
(O. Alligri)
17.00 Responsabilità professionale: il valore aggiunto delle competenze del team nella prevenzione delle infezioni (A. Russo)
17.20 Monitoraggio del paziente, gestione degli accessi venosi e terapia antibiotica, ottimizzando queste procedure è possibile ridurre  la probabilità di infezioni?
(N. Melcarne)
17.40 – 18.00 Discussione

Programma Scientifico
9.30 Registrazione partecipanti
III SESSIONE – LA SINCOPE
Moderatori: C. Di Gennaro – R. Pilato
10.00  La gestione della sincope in PS (B. Giordano)
10.20 L’Internista e la sincope (M. Arcopinto)
10.40 Il Cardiologo e la sincope (A. D’Amato)
11.00 Presentazione di un modello sulla gestione della sincope presso il PO A. Rizzoli
(M. Liccardo)
11.20 – 12.00 Discussione
12.00 Coffee break
12.20  “L’Ospedale A. Rizzoli e l’Isola di Ischia, stato dell’arte. E’ ancora attuale l’offerta sanitaria pensata più di 50 anni fa? Quali prospettive?”(A. D’Amore)
12.40 – 13.00 TAVOLA ROTONDA
A. Sansone – A. Marvaso – R. Buonanno – G. Parisi – A. Castagliuolo -
C. Di Gennaro – R.  Lobianco
13.00 – 14.30 Lunch
IV SESSIONE: SCOMPENSO CARDIACO E SHOCK CARDIOGENO
Moderatori: M. Liccardo – G. Calculli
14.30 Nuovi Markers dello scompenso cardiaco (A. Castagliuolo)
14.50 Insufficienza cardiaca avanzata: terapia medica ottimizzata
(E. Cipolletta)
15.10 Sacutibril-Valsartan, un farmaco che cambia la storia clinica dello scompenso cardiaco   (G. Napolitano)
15.30 Stimolazione biventricolare e ARNI (V. Martino)
15.50 La rete dello scompenso cardiaco: un’opportunità per i pazienti. E’ adeguata alla nostra realtà? (C. Di Gennaro)
16.10 – 16,20 Discussione
16.20 – 16.40 Questionario ECM e Chiusura lavori

 Medico
 Operatore sanitario

Appuntamenti congressuali

NOLA CUORE 2020
UPDATE IN CARDIOLOGIA
NOVEMBRE 2020
HOLIDAY INN - VULCANO BUONO
NOLA

RAZIONALE SCIENTIFICO

Le malattie cardiovascolari risultano tra le principali cause di morte nel mondo Occidentale, e la loro prevalenza, unita alla loro morbilità, rappresenta una sfida costante per il sistema sanitario dei nostri Paesi. La gestione di pazienti ad alto rischio cardiovascolare rappresenta ad oggi un modello di lavoro integrato tra specialisti dove lo scambio di informazioni ed il coordinamento delle varie figure coinvolte è fondamentale per ottimizzare i risultati terapeutici ed utilizzare in modo razionale le risorse disponibili.
Il convegno è rivolto a specialisti di indirizzo medico (cardiologo, medico internista, geriatra, neurologo, medico di medicina generale) e prevede una specifica focalizzazione sulle patologie acute e croniche del cuore, che necessitano di percorsi ben delineati in modo da garantire la migliore cura per il paziente. La cardiopatia ischemica acuta e cronica, la fibrillazione atriale, la cardiopatia ipertensiva, la sindrome coronarica acuta con gestione farmacologica, interventistica e chirurgica, l’ipertensione ed embolia polmonare e lo scompenso cardiaco, e l’ottimizzazione di terapie complesse e di associazione come il ricorso a terapie combinate ed nel trattamento dell’ipercolesterolemia; si tratta di entità nosologiche e di aspetti terapeutici che devono essere affrontate con metodo, per evitare dannose sottovalutazioni o inutili sprechi di risorse.
Obiettivo è quello di dare allo Specialista e al Medico di Medicina Generale che interverrà un’ampia panoramica sulle recenti acquisizioni, sulle innovazioni e sulle terapie consolidate nell’ottica di una miglior revisione del flusso di gestione del paziente ad alto rischio cardiovascolare.

Luigi Caliendo
Responsabile Scientifico


PROGRAMMA

8.30 Registrazione dei partecipanti
Introduzione ai lavori Luigi  Caliendo
Saluto delle autorità:
RETTORE UNIVERSITA’ FED. II   NAPOLI   Ing. Gaetano Manfredi
DIRETTORE GENERALE  ASL NA 3 SUD    Ing. Sosto Gennaro
DIRETTORE SANITARIO Dr. G. D’Onofrio                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       Dir. SANITARIO OO.RR. Areanolana   D.ssa D. Schiavone
I SESSIONE: Sindromi coronariche acute
Moderatori: C. Baldi - C. Mauro
9.00 Emodinamica Nola: 5 anni … sacrifici e successi  A. Varricchio                                                                            
9.15   Rivascolarizzazione completa nello STEMI: timing secondo gli ultimi studi  M. Scherillo                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     
9.30   NSTEMI e paziente sempre più anziano e complesso E. Di Lorenzo
9.45  STEMI ed NSTEMI: pre-trattamento e scelta appropriata inibitore P2Y12 G. Esposito                                                         
10.00 Discussione
Discussant:  F. Minicucci-  D. Manfredi - F. Granata
II SESSIONE: Terapia
Moderatori: E. Bossone - B. Tuccillo -   E. Bossone
10.20   SCA e Fibrillazione atriale: duplice e triplice terapia antitrombotica   G. Sibilio
10.35   Cardiopatia ischemica cronica e alto rischio ischemico residuo: strategie terapeutiche vincenti D. Manfredi                                                                                
10.50    Ateromasia critica TSA e SCA: strategie e tempi di rivascolarizzazione  F. Granata
11.05    LDL: quale target perseguire – nuove linee guida  G. Bellizzi     
11.20    Anticoagulanti nel paziente oncologico   N. Maurea         
11.40   Discussione
Discussant: Merenda R. - A. Laezza - C. Ranieri - E. Nardiello
III SESSIONE: Attualità
Moderatori:   P. Capogrosso  - A. Sansone - C. Muto
12.00  Miocarditi  e pericarditi: inquadramento diagnostico e terapeutico  M. Galderisi
12.15   Ablazione della fibrillazione atriale: risultati attuali  F. Solimene
12.30    Ipertensione arteriosa: novità dalle ultime linee  guida  N. Esposito                                                                                                                                                   
12.45   Discussione
Discussant: R. Longobardi -  F. Nappi -   L. Maja  - G. Russo
13.00 LETTURA MAGISTRALE:   Prof.  Trimarco  Bruno
13.30-14:30 Colazione di lavoro
IV SESSIONE: Attualità
Lettura
14.30  L’impegno umanitario di  EMERGENCY
Miccio Rossella -  Presidente EMERGENCY  ONG ONLUS
“La sfida di una medicina basata sui diritti umani e l’eccellenza in Africa.
L’esperienza Emergency”
Moderatori: G. Rosato - P. Caso         
15.00 Gestione del dolore toracico in P.S. – nuove scelte e vecchi criteri    P. Di Cicco
15.15 Sincope: focus sulle nuove linee guida A. D’Onofrio
15.30 I danni da m.d.c: insufficienza renale acuta nel paziente rivascolarizzato   F. Nappi                                                
15.45 Stroke Unit: tempistica della disostruzione delle arterie cerebrali nell’ictus  P. Scala                                                                                                                                                                                             
16.00 Shock cardiogeno: monitoraggio emodinamico non invasivo ed inotropi  V. Ruggiero                                                                             
16.15 L’ambulatorio dedicato dello scompenso cardiaco: nodo della rete ospedale-territorio   S. Ambrosino /A. Laezza
16.30    Acido Urico e prevenzione cardiovascolare L. Carbone                                                                                   
16.45   Discussione
Discussant: F.  Avella - R. Longobardi - C. Sestri       
17.30 -  18.30   Casi Clinici   S. Ambrosino- F. Granata- G. Maresca
19.00   Chiusura del corso – compilazione questionario




 Medico
 Operatore sanitario

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu